Università
Sede in LOMBARDIA  via lario
______________________
Via Lario, 7, 20811 Cesano Maderno MB, Italia
 Contatti: 3281627415 - 3801987342
TEST D'ACCESSO PER L'AMMISSIONE A SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

logo unical

 

 

L’Università della Calabria indice il concorso per l’ammissione al corso di laurea magistrale quinquennale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria, classe LM – 85 BIS, per l’anno accademico 2017/2018.

I posti messi a concorso saranno così ripartiti:

a. 204 riservati a cittadini comunitari e non comunitari residenti in Italia;

b. 10 riservati a cittadini non comunitari residenti all’estero.

I posti non attribuiti ai candidati di cui al punto (b.) incrementeranno il contingente assegnato al punto (a.). Il contingente di n. 214 posti, con successivo decreto ministeriale, potrebbe essere incrementato fino a un massimo di n. 230 posti. L’eventuale incremento riguarderebbe esclusivamente i posti di cui alla lettera a.

Possono partecipare al concorso i candidati in possesso di un titolo di studio di durata quadriennale o quinquennale, ai sensi del D.M. n. 249 del 10 settembre 2010, art. 6, comma 2.

I candidati che hanno conseguito il titolo di studio all’estero dovranno presentare il documento corredato di traduzione ufficiale in lingua italiana, nonché la legalizzazione e la “dichiarazione di valore in loco” a cura della rappresentanza diplomatico-consolare italiana competente per territorio.

I candidati internazionali appartenenti e non all’unione Europea dovranno attenersi alle disposizioni del Ministero dell’istruzione dell’università e della ricerca emanate il 27 febbraio 2017, fatte salve le convenzioni in atto poste in essere dall’Università della Calabria.

Art. 3 Domanda di partecipazione

I candidati che aspirano a ottenere l’ammissione al corso di studio di cui al presente bando dovranno:

  • registrarsi sul sito https://unical.esse3.cineca.it/,
  • selezionare Segreteria e poi Bando Laurea magistrale in Scienze della Formazione Primaria,
  • compilare la domanda di partecipazione al concorso dal 14 luglio 2017 entro e non oltre le ore 24:00 del 31 agosto 2017
  • ed effettuare il versamento di euro 20,00 quale contributo di partecipazione alla prova selettiva che non potrà essere in nessun caso rimborsato.

Il concorso di ammissione è per esami.

1. La prova di accesso mira a verificare l’adeguatezza della personale preparazione del candidato con riferimento alle conoscenze disciplinari indispensabili per il conseguimento degli obiettivi formativi qualificanti del corso di laurea magistrale.

2. La prova di cui al comma 1 consiste nella soluzione di ottanta (80) quesiti che presentano quattro opzioni di risposta, tra le quali il candidato deve individuare quella corretta, sui seguenti argomenti, specificati nell’allegato B che costituisce parte integrante del presente decreto:

a. competenza linguistica e ragionamento logico,

b. cultura letteraria, storico-sociale e geografica,

c. cultura matematico-scientifica.

3. I quesiti di cui al comma 2 sono così ripartiti: quaranta (40) di competenza linguistica e ragionamento logico, venti (20) di cultura letteraria, storico-sociale e geografica, venti (20) di cultura matematico-scientifica.

4. Per lo svolgimento della prova è assegnato un tempo di 150 minuti.

5. Per la valutazione della prova si tiene conto dei seguenti criteri:

1 punto per ogni risposta esatta;

0 punti per ogni risposta omessa o errata.

6. La votazione di cui al comma 5, è integrata in caso di possesso di una Certificazione di competenza linguistica in lingua inglese di almeno Livello B1 del “Quadro comune Europeo di riferimento per le lingue", rilasciata da Enti Certificatori riconosciuti dai governi dei paesi madrelingua, ai sensi dell’art. 2 del D.M. 7 marzo 2012, n. 3889, ricompresi nell’elenco progressivamente aggiornato a cura della competente Direzione Generale del MIUR, a condizione che la Certificazione di competenza in lingua straniera abbia i requisiti di cui all’art. 3 del predetto decreto secondo il seguente punteggio:

a. B1 punti 3

b. B2 punti 5

c. C1 punti 7

d. C2 punti 10

La commissione giudicatrice preposta alla regolarità delle operazioni e alla definizione della

graduatoria è composta:

Prof.ssa Antonella Valenti Presidente e responsabile del procedimento,

Prof. Francesco Garritano Componente,

Prof.ssa Brunella Serpe Componente,

Prof.ssa Anna De Marco Componente,

Prof. Attilio Vaccaro Componente,

Prof. Orlando De Pietro Componente,

Prof.ssa Emilia Florio Componente,

Prof. Giorgio Lo Feudo Componente,

Prof.ssa Annarosa Serpe Componente,

Prof. Yuri Perfetti Componente,

Prof. Vincenzo Bochicchio Componente,

Dott.ssa Maria Paola Manna Componente,

Prof.ssa Assunta Bonanno Supplente,

Prof. Fulvio Librandi Supplente,

Prof.ssa Katia Massara Supplente,

Prof. Peppino Sapia Supplente.

PER PARTECIPARE ALLA SELEZIONE LEGGI CON ATTENZIONE IL BANDO CHE POTRAI SCARICARE ANCHE DALL'AREA DOWNLOAD DEL NOSTRO SITO

A CURA DI: Prof Concetto Toscano

Condividi questo articolo

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Il Quotidiano della P.A.it

Calendario

loader

Prossimi Eventi

Nessun evento trovato

Formazione

Accesso Utenti

Referenti Italia

contentmap_module

Bandi e Concorsi

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.